Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

giovedì 27 aprile 2017

UN BEL PONTE, A PARTE LA PARTENZA

Venerdì 21 sono andata all' INAIL con mia mamma per fare l'ecografia alla caviglia e mi hanno riscontrato un ingrossamento del tendine, tendinite e un po' di altre cose. Insomma questa caviglia proprio non va. Domani avrò la visita per il rinnovo dell'infortunio e non credo mi faranno tornare al lavoro, anche perchè la caviglia mi fa male. In casa zoppico, fuori devo usare la stampella perchè più mi ci appoggio e più mi fa male. Vedremo...

A Giulia, invece, hanno diagnosticato una ciste di Baker e dovrà fare un'ecografia per confermare la diagnosi. Nulla di grave ma sarà lunga...l'ortopedico ci ha dato dei cerotti antinfiammatori da applicarle in caso di dolore.

Insomma, noi e le articolazioni non abbiamo fortuna....


Dopo la visita di Giulia siamo andati a mangiare la pizza in un ristorante per bimbi che hanno aperto in collina, in una ex discoteca in cui Marito ed io andavamo a ballare da ragazzi e ci ha fatto un po' impressione. Però ci siamo divertiti un sacco! Hanno fatto baby dance, c'erano dei personaggi in maschera (Jasmine e Jack Sparrow), giochi a squadre. I bimbi a mezzanotte non volevano ancora venire via...

Sabato dopo il dentista abbiamo fatto una commissione e poi abbiamo recuperato i bimbi e siamo andati a cena dai nostri amici americani per un BBQ in giardino. Anche qui a mezzanotte i bimbi non volevano andare via e volevano fermarsi a dormire.

Domenica mi sono svegliata un po' tardi, mentre Marito ha montato un lego con i bimbi. Non dormivo da un sacco di notti e almeno ho recuperato!
Dopo pranzo abbiamo portato i bimbi a provare la nuova Jeep nei campi e gli è piaciuta moltissimo! Molto divertente!

Approvata.

Per cena siamo stati in una pizzeria napoletana dove abbiamo mangiato benissimo. All'uscita c'era un parchetto e i bimbi hanno voluto giocare. C'era un signore molto simpatico con il cane e abbiamo parlato per una buona mezzora!

Lunedì abbiamo fatto un po' di cosette, io ho stirato con non poca fatica e Marito ha lavorato poi abbiamo portato i bimbi dai nonni a Torino perchè eravamo stati invitati a cena da amici e non era serata per bimbi.
Non mi ricordavo nemmeno più l'ultima volta che Marito ed io siamo stati a cena fuori solo noi due!

La serata è stata davvero bellissima. Abbiamo cenato in un mulino ristrutturato e il locale è di un amico dei nostri amici. Era chiuso e ha fatto cena solo per noi, abbiamo bevuto dei vini fantastici e mangiato benissimo. Abbiamo pagato al costo, per fortuna!!! 

Una serata in due ci voleva proprio. Il martedì mattina siamo andati a recuperare i bimbi, pranzo e poi siamo passati dai miei perchè dovevo portare gli esiti dell'ecografia alla mano di mia mamma e i bimbi si erano fatti promettere di andarci. Li hanno anche trovato i cugini e non vi dico le urla di giubilo...è stata dura portarli via, volevano dormire lì.

Tornati a casa bagnetto per tutti, cena super leggera e poi loro a nanna e io ho preparato tutti i documenti in cartaceo per l'appuntamento al CAF di mio Marito. Il 730 l'avevo già compilato io ma ho preferito una verifica da parte di un professionista perchè quest'anno tra lavori di ristrutturazione, cambio lavoro di Marito e una serie di altre cosette non ero sicurissima, invece ho anche ricevuto i complimenti del consulente per l'organizzazione ed era tutto ok!

Ora per un po' niente cene fuori che davvero ho la nausea!!! Ma ce la siamo proprio goduta alla grande!!!
Ora vediamo domani la visita come va, devo anche capire se in infortunio posso eventualmente operarmi per il lipoma in modo da ottimizzare l'assenza dal lavoro e non fare anche mutua.  

Non vedo l'ora di sistemare tutto e tornare attiva al 100% perchè sono stufa di muovermi con la stampella per non affaticare la caviglia, sono stufa di avere il bosso sulla schiena che fa pure male e sono stufa degli effetti della tiroide.

4 commenti:

  1. le articolazioni sono una bella grana, mia sorella ha una cavoglia in cui i tendini tengono per miracolo. Quindi sempre scarpe che "tengono ferma" la caviglia perchè è a rischio rottura....il medico aveva ventilato la causa nel fatto che nel periodo della crescita lei avesse praticato il mezzofondo e che avesse sollecitato troppo le articolazioni ma, tant'è, se le deve tenere così. Certo che è una bella grana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lasciamo stare poi scriverò degli esiti...uff...è una bella grana....

      Elimina
  2. Una sera così mi manca, l'ho promessa a mio marito che me lo chiede da tempo mentre io rinvio con l'idea che poi mi sentirei in colpa, che non sappiamo a chi lasciarli, che tempo senza di loro è tempo buttato ...etc..etc...tutte quelle motivazioni sciocche delle mamme insomma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non mi ricordavo l'ultima volta che l0abbiamo fatto...ma di sicuro non voglio aspettare tanto a rifarla!

      Elimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog