Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

giovedì 20 aprile 2017

PASQUA, PASQUETTA VACANZA PERFETTA!

La settimana è quasi finita ed è stata davvero densissima!

Venerdì abbiamo avuto gli operai delle porte e non abbiamo ancora finito, devono venire a piazzare l'ultima porta a libro che non è ancora arrivata...per errore hanno tranciato il filo dell'antifurto della finestra, così per dare un po' di brio alla giornata. 

Appena hanno sistemato tutto, ci siamo catapultati a Torino a ritirare due pacchi di piastrelle del bagno che avevamo ordinato per scorta. Orario chiusura magazzino 18.00. Ingresso nel cortile 17.59...per scoprire che entrambi i pacchi erano frantumati. 
Riordinate a spese loro, ma che palle però.

Poi siamo passati de Leroy Merlin a prendere i lampioncini esterni e due cazzate, poi dai miei a prendere i bimbi e li abbiamo portati, con i cuginetti, a fare i testa coda e le partenze a razzo nel piazzale della zona industriale. Si sono divertiti come matti. Noi forse di più!


Tornati a casa ho trovato il disastro di segatura che nessuno - che strano - aveva pulito in nostra assenza. Abbattuti bimbi e marito, a mezzanotte mi sono messa pian pianino a sistemare per finire alle 3.30 passate ma volevo il week end per noi senza rotture di coglioni.

Sabato mattina ho stirato e poi abbiamo avuto gente a casa, abbiamo fatto qualche lavoretto e pranzato in tranaquillità. Il pomeriggio mio Marito ha lavorato e io mi sono goduta i bimbi poi, alle 17 circa, ha staccato e siamo andati a prendere le piantine dell'orto. E' stata una faticaccia camminare nelle serre con la stampella, ma sono soddisfatta.

Domenica l'abbiamo passata a casa a fare qualche lavoro, tagliare l'erba, al siepe e piantare le piantine nell'orto. Ho fatto le costine al forno e abbiamo pranzato fuori. Una goduria infinita! Fino a settembre intendo passare fuori ogni minuto possibile! Tra una visita e l'altra mio Marito ha finito di potare alle 20 passate alla luce dei lampioni con un vento che portava via ma eravamo entrambi soddisfatti!

Lunedì abbiamo fatto la grigliata in associazione e i bimbi si sono divertiti un sacco. Nel pomeriggio siamo passati dai miei perchè volevo salutare degli amici che erano a pranzo da loro. La sera Marito ha lavorato e io ho messo i bimbi a letto.

Questa settimana ho lavorato tantissimo e ho anche fatto il 730 (finito stanotte alle 3). 

Domani sarà una giornata pesantissima.

Alle 8.30 devo essere dall'altra parte di Torino per l'ecografia alla caviglia, poi alle 12.00 in un altro centro per la risonanza alla mano di mia mamma (che ho convinto finalmente) poi torniamo a casa. Mi recupera mio Marito con i bimbi e torniamo a Torino per le 18 per la visita ortopedica di Giulia. L'ho portata dalla pediatra perchè continua ad avere fastidio dietro al ginocchio e ora gli episodi si stanno facendo più frequenti e dolorosi. E' ora che la veda un ortopedico pediatrico.

Dopo la visita mangeremo un boccone in giro e poi ce ne andremo al cinema, devo capire ancora se riusciamo a vedere i puffi.

Sabato mattina dentista, pranzo fuori e poi merenda dai nostri amici americani. Spero però di essere a casa nel tardo pomeriggio e poi rilassarmi davanti alla TV con i bimbi perchè sto di nuovo dormendo 4 ore a notte scarse e sono un po' cotta.

Bene, ora se riesco ad abbattere i mostri e sfamare il Marito cerco di farmi un bagno entro mezzanotte.

2 commenti:

  1. Io non li so fare i testacoda. ...ho proprio paura! Facci sapere come vanno i controlli e buon we!

    RispondiElimina
  2. Ma riposarsi ogni tanto no? ;)

    RispondiElimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog