Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

mercoledì 3 maggio 2017

STUFA (Stuck in a moment)

Sono stufa di avere dolore.

Ho passato il ponte quasi totalmente a letto o seduta, soprattutto sabato e domenica.
Il dolore continua e io non so più cosa fare. Cerotti antinfiammatori, pastiglie, bustine... se mi fanno la prova del doping mi arrestano. 

Ieri o tenuto a casa i bambini. Eravamo tutti stanchi e abbiamo dormito, ci siamo rilassati e riposati.

Lele poi non era in forma. Ha avuto la febbre e male alla bocca nel week end.

Inoltre pioveva, acqua, acqua e acqua... 

E allora fanculo tutto.


Oggi i bimbi sono andati in gita ed erano felici ed emozionati, c'è un timido sole ma io ho l'umore sotto ai piedi. Sul lavoro ci sono stati cambiamenti in mia assenza, ho cambiato capo e mi sono persa il passaggio. Quella nuova arriva e non mi trova. Giustamente, per carità, però mi pesa.

E si ricomincia tutto da capo, di nuovo.

Mi sono pesata e per poco non mi metto a piangere. Purtroppo stando ferma e con la tiroide a cazzo ho ripreso un sacco di peso e questo non aiuta le articolazioni. 

Sono in un circolo vizioso.

E mi viene in mente una canzone degli U2: 

"Stuck in a moment you can't get out of"
(video con testo in italiano) 


5 commenti:

  1. è quasi strano leggerti cosi..tu sempre super combattiva! pero' ci sta. tutti abbiamo un limite e penso che tu l'abbia raggiunto abbondantemente! riprenditi Giorgia, tutto andrà apposto sicuramente! magari non nei tempi che vorresti tu, ma verrà un punto in cui tutto questo sarà un noioso ricordo. Forza forza!! :-*

    RispondiElimina
  2. Dai Giorgia! vedrai che una volta sistemata questa benedetta caviglia sistemiamo anche la tiroide e di conseguenza il peso! non mollare! ti sono vicina!io muoio di fame, zampetto e la bilancia sorride sta disgraziata!!!!! ma non si molla. un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Dai Giorgia!!! Questo tempo fa schifo, è una primavera di cui non mi fido e continuo a tenere il piumone sul letto. Prima di tutto serve che questo sole scaldi davvero, e l'umore salirà di sicuro un pò. Poi occorre fare incazzarsi, piangere un pò, sfogarsi, tirare un sospiro di sollievo e ricominciare da dove avevi interrotto, su tutto. Dai, dai, dai....

    RispondiElimina
  4. Ciao! Come procede? Mi spiace molto che tu debba affrontare questo periodo così faticoso. Un abbraccio, Elda

    RispondiElimina
  5. Mannaggia, momento difficile....passerà anche questa, le hai superate tutte!!! Però serve anche viverselo e sfogarsi un pò...ti abbraccio!!!

    RispondiElimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog