Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

mercoledì 18 ottobre 2017

CAMBIARE E NON

Certe cose cambiano, evolvono.
Certe cose non cambiano mai.

Ho stabilito una nuova routine, nuove attività.
Ho cambiato tante cose.

Riesco ad incastrare lo sport e anche la pallavolo.

Togliendo tempo al sonno e mai alla famiglia. Ma anche le ore di sonno sono aumentate rispetto a prima, mi sono organizzata meglio e in modo più elastico.

Sono sicuramente più flessibile e lascio andare un po' di più le cose.

Credo che volley la farò un paio di domeniche al mese, dopo aver messo il piagiama ai bimbi e dato cena alla truppa.
Ho iniziato domenica. 
Sono piena di lividi e ho male ovunque. Io che credevo di essere allenata ho fatto fatica.
Però ho giocato 4 set pieni.
Soddisfatta.
La domanda è: come facevo a fare 4 ore di allenamento 6 giorni su 7 e la partita? Misteri....


La cucina è cambiata. Ho eliminato il burro al 99%, uso solo olio EVO, spezie e non friggo praticamente mai.
Si mangia speso pesce e carne bianca. Il vitello è limitato, il maiale a tratti.
La pasta possibilmente a pranzo e possibilmente integrale.
Se proprio la sera si punta sui carboidrati, preferisco cereali: riso, farro, miglio con zuppe di verdure.

Addio latticini o quasi. Bandite mozzarelle e formaggi stagionati piuttosto si va sui formaggi freschi.

Al posto del pane, creckers e simili. Il lievito proprio  mi da fastidio anche se il pane lo adoro, ma mi ammazza proprio.

E la differenza si vede. Non mangiamo meno, anzi, ma molto meglio!
Ci vuole davvero poco.

Poi può scappare la barretta di cioccolato, la merendina per i bimbi ci può stare.

E stiamo molto molto meglio. I bimbi mangiano di tutto e apprezzano davvero tutto.
Sono soddisfatta dei cambiamenti.
Poi se abbiamo voglia di pizza si mangia e via però non è più una volta a settimana ma "on demand".

Certe cose e situazioni, invece, non cambiano mai e non ho più voglia di impegnarmi a sistemare o farle cambiare. Le prendo come sono e non me ne faccio un cruccio.
Tanto non posso cambiare certe cose, posso cambiare solo il  mio atteggiamento verso le situazioni.

E sono davvero stanca.

Intanto ho fatto anche gli esami del sangue e oggi ho la l'ecografia alla tiroide e la visita dall'endocrinologo. I valori fanno di nuovo schifo, ma lo sapevo già dai vari sintomi.
Però io sono la dimostrazione vivente che, nonostante l'ipotiroidismo, con attenzione e costanza si possa dimagrire anche se è più faticoso.

Vediamo ora cosa mi dice il medico, ma gestiremo anche questa.

Ora sto cercando di organizzare una cena per festeggiare l'anniversario con mio Marito. Non tanto di matrimonio per i 9 anni, ma sono 15 anni che stiamo insieme e vorrei fargli una sorpresa. Non andiamo mai a cena da soli ma questa volta mi piacerebbe tanto.
Voglio mettermi un bell'abito da sera, i tacchi più alti che ho e cenare tranquilla con lui senza pensare a mani da lavare, cacca da fare tra il primo e il secondo e bistecche da tagliare. 

Per fortuna mia mamma, nonostante la mano operata ma in guarigione, si è offerta di tenere i bimbi, ma avevo già pensato e recuperato una baby sitter per l'occasione. Però ha insistito tantissimo mi ha detto li tengo a dormire goditi la serata non uscite mai da soli!

Si, ci vuole proprio. Sono giusto quei 10 anni che vogliamo provare questo ristorante e direi che è giunta l'ora!



3 commenti:

  1. Ecco visto che io e te ci somigliamo così tanto se magari ce la fai tu a fare una cenetta a due, mi decido anch'io che son quasi 7 anni che non succede ;-)))

    RispondiElimina
  2. Hai una forza di volontà davvero invidiabile, complimenti! Come procede la scuola? E quale ristorante avete scelto?

    RispondiElimina
  3. resilienza...e una pacca sulla spalla. A volte per convivere con certe situazioni è l'unica soluzione. Sull'alimentazione bene+, in fondo modificando solo qualche virgola si ottengono grandi benefici. Io ormai sono wasa dipendente, mi saziano di più e più a lungo, il pane solo se non sono a casa, la pizza ogni tanto....ma le rinunce ripagano 10 volte di più in termini di benessere generale. Sono contenta che tu riesca a riposare di più. i bimbi crescono e sicuramente questo aiuta. Buonissima cena e buona serata romantica, ve la meritate tutta!!!

    RispondiElimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog