Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

lunedì 22 febbraio 2016

METTI UN AMERICANO A CENA

Il week end è stato massacrante, ma gratificante.

Ho cucinato per 3 giorni…e pulito casa, ma la cena è stata un vero successone!
Io non ho mai visto mangiare così tante cose ad una persona!!!
Il collega/capo di mio Marito è un simpatico omone…ENORME. Io, dal basso del mio metro e settantacinque, gli arrivavo alla spalla!

I bimbi non avevano molta fame  così hanno assaggiato gli antipasti e si sono messi a giocare, per poi lanciarsi sul dolce. Sono stati angelici!
Giulia gli aveva fatto un disegno e si era fatta insegnare la frase da dire per darglielo: It is for you! E al suo “thank you” lei se ne esce con “you are welcome”!
Tenerissima!

Come antipasto c’era la gorgonzola al taglio, che lui non aveva mai assaggiato. E se l’è mangiata quasi tutta.
Poi ho fatto dei vol-au-vent con speck e brie. Nemmeno speck e brie aveva mai mangiato…e si è fatto portare il brie per assaggiarlo a parte…e se n’è mangiato quasi un pezzo intero!



Il secondo antipasto caldo erano le crepes con mousse al prosciutto. Ne avevo fatte davvero tantissime (6 crepes diametro 28 cm ripiene e tagliate, gratinate con la besciamella) e se l’è mangiate praticamente tutte!
(Nella foto ancora da gratinare)


Poi ho portato le lasagne in tavola. La teglia che di solito faccio per 10 persone  e ne avanzo….
Le ha assaggiate, poi ne ha ripreso, poi di nuovo….credevo morisse!
(Nella foto ancora da cuocere)



Ha detto che sono le migliori lasagne che abbia mai mangiato!
Effettivamente mi sono venute proprio bene, non tropo liquide ma nemmeno asciutte, con il ragù alla piemontese che secondo me è il migliore in assoluto.
Al secondo credevo mollasse la presa: rolata di vitello in crema e purè rigorosamente fatto in casa.
Anche lì ci ha dato dentro!
(Nella foto ancora da addensare cremina)


Poi la torta. Mamma mia! Ne è avanzata credo  una fetta…diametro 24 cm!
Vuole la ricetta delle lasagne con il procedimento e quella della torta. Non si aspettava il pan di spagna bagnato e la cosa gli è piaciuta un sacco!



Anche la conversazione è andata molto bene! Lui è stato carino perché non si è mangiato molto le parole e abbiamo chiacchierato tutta la sera anche se il mio inglese era arrugginito.
Forse mio Marito ha ragione, con un minimo di riutilizzo non dovrei avere problemi di sorta.
Io ho sempre la mania della perfezione…

Alla fine…abbiamo un invito nella sua villa a Miami di cui mi ha fatto vedere le foto. Non ci potete credere! Una piscina coperta con una sorta di serra a vetri da paura, villa sui canali con tanto di attracco per barca…e barca…
No va beh, ma te le porto io le lasagne! Tutte le volte che vuoi!
Era davvero contento, mi ha detto che si è sentito davvero accolto.

A mezzanotte mio Marito lo ha riaccompagnato in hotel e io ho rassettato tutto. In un’ora tutto era in ordine.

Tra le varie la HABEMUS CALDAIA! Finalmente sono più tranquilla!
Ora l’obbiettivo è farci fare gli altri preventivi ma non so davvero quando….perchè saremo impegnati fino a domenica sera.

Questa mattina ci sono volute le bombe e mi sarei messa in mutua pur di dormire un’ora in più. Ma sono qui, pronta per una nuova settimana!
Ogni tanto mi cala la palpebra ma stasera l’obiettivo è andare a letto entro mezzanotte.
E abbiamo smarcato anche questa.
Ora non resta che preparare la festa di Giulia, con tanto di torta.
Alcuni bimbi non stanno bene, ma siamo comunque in 24. Ce la posso fare!

Ah beh, ovviamente il tutto senza perdere nemmeno un workout!

Probabilmente i bimbi andranno dai miei giovedì pomeriggio dopo l'asilo e dormiranno li, li riprenderò venerdì dopo il lavoro. Se davvero va così sarò un po’ più tranquilla.
Meno male che mia mamma mi da sempre una mano altrimenti dovrei fare di nuovo tutte le notti…per fare tutto.
Credo mi abbiamo vista un filino stravolta in questi giorni.
Purtroppo in settimana non ci saranno i cuginetti perché il grande va a scuola e ci sarebbero stati nel week end, quindi non potranno festeggiare con loro.
Faremo più avanti tanto a loro interessa stare insieme e fare la festicciola, non quando.

Comunque, quando stavo per portare i bimbi a nanna, ho detto loro di dire buonanotte. Loro sono partiti e se lo sono abbracciato e baciato.

E niente, le reazioni a pelle sono le migliori! Sono piccoli non scemi!
Domani è il compleanno di mio Marito e….poretto non riesco nemmeno a fargli la torta!


Però ho una mezza ideuzza….vi dirò!
Pausa pranzo finita, torno a lavorare...se non mi addormento prima!

11 commenti:

  1. No vabbè non commento...............poi mi spieghi quando hai cucinato, fatto la spesa come riesci a gestire tutto................?? non me lo dire eh..........tuo marito deve farti una statua ahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, non dai un po' di organizzazione e poche ore di sonno e si fa tutto. A me cucinare piace, se poi lo faccio per piacere e non per obbligo non mi pesa. E' stat dura e sono arrivata sfinita, più che altro per la tensione ma mi ha detto mio Marito che oggi mi ha elogiata davanti a tutti!!! Ha raccontato per filo e per segno cosa ha mangaito e com'era, etc etc....e le lasagne! Uh! Ora lo sa tutta l'azienda di mio marito...aahahah Comunque sono tutti piatti che sono più buoni se fatti il giorno prima e alla fine all'ultimo ho fatto solo i vol au vent e il purè quindi non avevo nemmeno eccessivo casino in cucina!

      Elimina
  2. Prima o poi capito a cena da te quando posti le cibarie che prepari a me va bene mangiare nei piatti di plastica e ti aiuto a rimettere a posto! Manu sloggata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah volentieri! Ogni tanto ci penso ad organizzare un incontro con le mie "lettrici" più affezionate! Poi va a finire che è l'unica volta in cui canno la cena... :-)

      Elimina
    2. Ahahaha sarebbe bello incontrarsi!! Non ti preoccupare io mangio tutto...E in tutte le condizioni!! ;) mi da piu' noia se è troppo slato ma per il resto va bene tutto!

      Elimina
  3. E ci credo che so è scofanato tutto!!! Quella torta me la sogno stanotte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha fatto morire quando la seconda fettà è stata praticamente un quarto di torta!!! Io che credevo di avere cena pronta per tutta la settimana... Poi la torta è un semplice pan di spagna con bagna alla vaniglia e crema fatta con panna montata, mascarpone e philadelphia. Solo che ho trovato le dosi perfette e resta cremosa, dolce ma non nauseante

      Elimina
  4. Un uomo che da' soddisfazione sederlo a tavola! Anche mio marito che è spesso in giro sa' quanto possa essere pesante una trasferta lunga e allora invita qualche collega a casa..anche a me piace ricevere, ma sono decisamente più scarsa nelle porzioni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io volevo in realtà congelare un po' di cose e trovarmi delle cose fatte per le sere in cui sono nelle canne con la cena...meno male che ho esagerato però perchè l'avrei mandato via con la fame!!! Almeno ho cena pronta per un paio di sere...

      Elimina
  5. Marò che fame mi hai messo... per quella cena verrei a piedi da Roma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahaha almeno smaltiresti quello che mangi!!!

      Elimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog