Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

giovedì 4 giugno 2015

NON VOGLIO PORTARMI SFIGA MA....

...vi dico che abbiamo passato un ponte davvero bello!

L'ultima volta che ho scritto una frase del genere abbiamo passato un mese tra febbri a 40 e congiuntiviti...

Rischio, e vi racconto!

Venerdì sera abbiamo cenato dai miei, organizzando all'ultimo secondo e ritrovandoci noi con mio fratello e i bimbi tutti in bici!

La cosa bella dei miei e che la butti li:

"Se vi fermate...quello che c'è..." 
"Si, dai quello che c'è...gli avanzi"
"Dai io ho questo e questo"
"Io quello e quell'altro"
"Ma si dai, quello che c'è! Per stare insieme!"

E ti trovi una cena con 8 portate e il dolce per 10 persone così, senza battere ciglio! Abbiamo mangiato sotto e i bimbi sono stati liberi di muoversi in cortile e noi di stare seduti e tenerli d'occhio senza troppo sclero.


Sabato mattina mio Marito è andato in banca per la rinegoziazione del mutuo, mentre io ero a casa con i bimbi, così non li abbiamo sballottati avanti e indietro e non li abbiamo svegliati pure di sabato...che poi alle 8 erano in pista.
Un po' abbiamo giocato e un po' ho gestito il bucato, fatto i letti, etc  con loro che mi trotterellavano intorno e volevano imitarmi.

Quando mio Marito è tornato siamo andati al parchetto in bici e i piccoli si sono divertiti da morire, oltre a fare mille evoluzioni.
Arrivati a casa hanno mangiato come due lupi e si sono fatti 4 ore di sonno filate, mentre io sistemavo casa, orto, giardino. 

Relax!
Mio Marito si è riposato con i bimbi.
Io, sinceramente, mi rilasso di più a stare all'aperto tra terra e sole, anche se un po' di sonno arretrato lo avevo.
Mi sono guadagnata un colorito sano da invidia, e gratis! Altro che lampade!

Domenica mattina abbiamo giocato un po' con i bimbi, poi siamo andati a vedere il passaggio del giro d'Italia.

I bimbi sono rimasti meravigliati da tutto lo spiegamento di forze, polizia, ambulanze, bici... Arrivati a casa abbiamo mangiato e i bimbi si sono di nuovo fiondati a letto perchè erano stanchissimi.
Nel pomeriggio sono venuti i nonni e siamo andati a prendere il gelato.

I bimbi felicissimi, ovviamente! Adorano giocare sotto il portico, anche se la loro amichetta figlia della gelataia non c'era.

Lunedì mio Marito li ha portati a casa dei nonni a Torino e noi ne abbiamo approfittato per fare un po' di giardinaggio spinto e lavori di preparazione per il montaggio della piscina (ce la faremo mai  a questo ritmo?).

Martedì siamo andati a pranzo dai miei zii. Abbiamo mangiato fuori. Il tempo è stato splendido e i bimbi si sono divertiti da matti con le bici in cortile mentre noi chiacchieravamo tranquilli. Siamo andati a vedere gli asini in un agriturismo lì vicino e hanno fatto giocare i miei zii e mia cugina fino a farli diventare paonazzi.

"Certo che ti alzi un sacco di volte per loro!"
"Ma va, oggi  mi sono riposata! Pranzo era pronto, non ho dovuto preparare o sparecchiare. Voi li avete fatti giocare. Io mi sono alzata pochissimo! Se sommate le volte che vi siete alzati tutti o li avete fatti giocare...di solito lo faccio io!"
"Non dire così o A. non avrà mai dei figli!"

Eh si, per quanto siano stati davvero bravissimi e non abbiano fatto mezzo capriccio, sono comunque impegnativi soprattutto all'aria aperta e vedo chi non è abituato che fa fatica a stargli dietro.

Non sono bimbi che si piazzano davanti alla TV o con un giochino in mano e amen! Loro vogliono giocare all'aperto! E gioca a nascondino o ad acchiapparella in un cortile da 1500mq sotto il sole! 
Poi, per riposarsi un po'...passeggiata in bici per la strada....

Si corre. E tanto!

Mia cugina non ha figli, i miei zii non hanno nipoti e ne vorrebbero così si sono goduti tanto i bimbi che, peraltro, sono stati bravissimi in versione angelica/vivace/simpatica/capriccizero.

Ho ricevuto davvero mille complimenti per i bimbi. Per come sono stati bravi, come hanno giocato insieme, per come sono educati, vivaci ma ubbidienti.
La cosa più bella è il fatto che tutti mi dicono che si vede che sono felici, sereni, dolci e sorridenti.

Gongolo!!!!! Mi faccio un mazzo tanto, ma ricevere i complimenti fa piacere!
Vuol dire che non sono proprio una mamma di "M" :-)

Mia zia mi ha chiesto di portarle Giulia a dormire due o tre giorni. Con Lele non si fida tanto di notte perchè è ancora piccolino, ma di giorno li terrebbe entrambi!
Le ho detto che una volta che Lele va dai miei, le porto Giulia così non resta uno a casa "discriminato" e lei era tutta felice di averla a dormire!
Non voglio far andare un bimbo "in giro" e l'altro a casa, perchè sembra che uno non sia voluto, ma se entrambi sono "in giro" va bene.

Ovviamente i bimbi non volevano più venire via. 
Insomma, abbiamo guadagnato altri due nonni giovani e pimpanti ad honorem!

E con uno spazio in campagna invidiabile!

Io da piccola mi divertivo un sacco quando andavo da mia cugina. Facevamo spesso questi scambi di "pigiama party" con i miei cugini e sono contenta che i bimbi possano ripetere questa esperienza.
Poi hanno un bel cortile senza pericoli, con il prato e il posto per andare in bici o con i pattini.

Inizio a respirare un po'. Anche solo l'idea di poterli lasciare un po' di più mi rasserena.
E i miei zii non vedono l'ora di averli li!
I bimbi vogliono andarci.
La sera a letto già mi chiedevano quando sarebbero andati.
"Però mamma tu non resti li, stiamo da soli!"

Ecco, tu ti fai mille scrupoli e poi... :-)

Poi magari non lo faccio perchè voglio stare con loro nel week end ma in settimana, al posto del centro estivo, l'idea non mi dispiace affatto!
Coccolati, riveriti, all'aperto, in famiglia... E chi c'ammazza annoi?!?!?!

Lunedì sono pure andata a Sambafit! Mi sono davvero divertita, non ci andavo da un mese!

Ci voleva! Ero stanca per i lavori, ma dopo una doccia era carica e mi sono goduta la lezione.

Ieri, invece, sono andata a fare le radiografie a schiena, cervicale e polso. Domani mio papà mi andrà a prendere i referti (perchè consegnano in orari proprio per la gente che lavora....) e vedremo cosa esce fuori. La cosa buffa è che più faccio sport e più migliora la situazione. 
Appena mi "fermo" mi fa male tutto.

Sport!!!!!!!

Il tempo si è girato al bello, fa caldo e ieri siamo andati a comprare i sandalini nuovi ai bimbi, quelli per "giocare" perchè quelli eleganti li avevamo già presi ad aprile.
Ora mancano i "ragnetti" di pelle per il centro estivo, ma nel negozio quelli della Geox costavano 60 euro l'uno...esticazzi! 

Quindi questo week end tappa all'outlet!

Voglio prendere delle scarpe di qualità, in pelle, perchè tenendoli tutto il giorno con il caldo non deve cuocere il piedino.

Abbiamo anche preso delle ciabatte di plastica da tenere di scorta nelle borse dei cambi, così quando siamo in giro e ci fermiamo da qualcuno abbiamo delle ciabatte aperte e impermeabili "milleusi".

Dai miei genitori hanno le loro fisse lì, ma se andiamo in giro me le porto dietro perchè sono comunque un cambio di scarpe estive e le simil crocs iniziavano ad essere ingombranti.

Poi...mi tocca proprio sacrificarmi andare all'outlet...perchè ho scoperto che dove andiamo noi ha aperto lo spaccio delle O' BAG!

Mi mancherebbe giusto una borsa estiva da mare....se trovo qualche offerta mi lancio.
La mia vecchia borsa di paglia ha i manici andati e già ha finito faticosamente l'estate scorsa. Le altre che ho sono troppo piccole (comprate prima dei bimbi...). 

Vediamo.

Voi la conoscete? Cosa ne pensate? Suggerimenti di colori e abbinamenti?
A me piacerebbe la versione più piccola delle due con i manici in corda lunghi (la porto a spalla). Non so se è troppo piccola, però. Voglio vederla.

Tra i colori che mi piacciono ci sono l'azzurro, il blu Tiffany, gialla, arancione, salvia, sabbia...sono tutti bellissimi!
Quindi vedrò cosa trovo e cosa mi piace ovviamente con un super occhio al prezzo!

Speriamo ci sia qualche offerta interessante.

Insomma, come dice Olaf: "Solo cose belle!".

Tutte belle, in realtà, no. 

Al lavoro è un periodo di "M" all'ennesima potenza.

La gente lavora male e con scarsa professionalità. Poca voglia e precisione. Mi trovo spesso a combattere contro i mulini a vento e mi chiedo se abbia senso farsi tanti problemi o se sia il caso di allinearmi alla massa...poi mi dico che io voglio guardarmi in faccia al mattino e, quindi, combatto.

A breve mi sposteranno dal mio ufficio e finirò in un affollato open space perchè eliminano quasi tutti gli uffici chiusi. Qualche genio super pagato della logistica ha pensato questa cosa.

Trattando io dati riservati, ci sarà da ridere...

C'è stato un brutto lutto nella famiglia di mio Marito, una persona giovane.
Non eravamo in rapporti stretti, ma dispiace comunque tanto perchè era davvero giovane ed è successo tutto senza preavviso. 
Sono cose che ti fanno pensare.

La stanchezza e le notti insonni sono sempre tante ma se i bimbi stanno bene, io sto bene e reggo tutto nonostante il mal di schiena e questo mal di testa lancinante che mi sta massacrando da un po'.

Sono preoccupata per la salute dei miei genitori, che non va affatto bene. 
Sono preoccupata per loro e per come stanno per la situazione di mio fratello e dei bimbi, che patiscono non poco.

Ma voglio guardare le cose positive e sorridere a questo inizio di estate.
Che di musi lunghi e gente che si incazza per niente e "dà un calcio ad ogni pietra" quando potrebbe vivere serena ne vedo già tanta.

Enjoy!


9 commenti:

  1. Bravissima! Ben detto di guardare a quello che di buono e bello c'è nrl presente che non si sa mai cosa ci aspetta! Anche a me piacciono molto quella borse...ma non ho idea di quanto possano costare...e poi per le mie esigenze devo poterle portare a tracolla e co tasche! Buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Torino a prezzo pieno sono sui 120 euro poi dipende come le componi (con la pellicciotta costa anche moooolto di più). All'outlet credo costi sui 70 euro circa. Ma alla fine non ci siamo ancora andati

      Elimina
  2. Se devo pensare alla mamma perfetta sai che penso a te? A leggerti si sente quanto tutto quello che fai ti viene naturale e anche se faticoso non ti manca mai di vedere il lato positivo della cosa. Ultimamente a me questa cosa manca un po, e ci sono giorni che non riesco a gestire nemmeno il bucato figuriamoci il resto. Brava! Nonostante questo abbiamo avuto anche noi un ponte rilassante passato tra di noi come non capitava da tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ma io sono tutt'altro che perfetta! Metto tanta passione in quello che faccio, cerco di prendere bene ogni cosa...ma la perfezione è lontana da me!
      Cerco di fare del mio meglio, questo si. A volte viene bene, altre no! A volte dovrei cercare di fare il minimo indispensabile e riposare...

      Elimina
  3. la O bag a me piace rosa o azzurra o grigia.. ma non so bene i prezzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grigia è un po' invernale, gli altri due colori sono belli!

      Elimina
  4. (sono GialloComeLuce eh.. ma questo e' l'account che uso per il mio blog e non avevo visto che ancora ero con quello.. ciao!)

    RispondiElimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog