Pensieri e Parole di una di una Mamma (bis) Principiante

martedì 18 luglio 2017

FORSE NON E' COSI DIFFICILE

Il week end è andato bene.

C'è stata la festa di Lele e nonostante ci fosse tantissimo da fare ci siamo divisi i compiti e tutto è andato benissimo.

Che poi mica pretendo  che lucidi le prese con il cotton fioc ma già il solo fatto che se li è presi e portati a lavare la macchina lasciandomi tranquilla a preparare per me è una manna!
Però effettivamente ha fatto tantissimo in questo week end, soprattutto senza sclerare e la cosa mi ha rasserenato non poco.

Infatti siamo stati entrambi sereni.


A volte mi basta anche solo la sensazione di poter delegare...

Ieri ha lavorato da casa. Ha svegliato lui i bimbi e li ha portati al centro estivo. La sera li ha presi e a casa gli ha fatto fare il bagno e poi gli ha fatto la doccia. Io sono uscita dall'ufficio, ho fatto una spesa veloce e poi sono andata a casa e ho potuto cucinare senza fare le corse.

Lo so che non potrà capitare sempre, non è che io sia andata dal parrucchiere o dall'estetista, ma anche solo lo scarico mentale ha aiutato e non poco!

Credo che il primo passo sia stato parlarne...a volte forse basta chiedere e dovrei cercare di farlo più spessa senza dare per scontato che debba capire  da solo le mie necessità.

Devo impegnarmi di più e cambiare io in prima persona, dare altre priorità e imparare a lasciare correre di più. Devo imparare che se a volte metto me davanti non muore nessuno. Devo imparare a chiedere, che per me è difficile, ma devo imparare anche ad ascoltare di più.



5 commenti:

  1. brava Giorgia. Io appena posso delego, alle volte me ne approfitto pure un po', ad esempio se sto sistemando i panni in camera, mi concedo pure un quarto d'ora stesa sul letto, anche se vengo assalita dai sensi di colpa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono Theresa Williams. Dopo anni di rapporti con Anderson, mi ha interrotto, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto era inutile, lo volevo tornare così a causa dell'amore che ho per lui, Gli ho pregato con tutto, ho fatto promesse ma lui ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema al mio amico e lei ha suggerito che dovrei piuttosto contattare un incantesimo che potrebbe aiutarmi a lanciare un incantesimo per riportarlo indietro, ma io sono il tipo che non credo mai in magia, non avevo altra scelta che provarlo, io Inviò il coclea di incantesimi e mi disse che non c'era nessun problema che tutto andrà bene prima di tre giorni, che il mio ex tornerà da me prima di tre giorni, lancia l'incantesimo e, sorprendentemente, nel secondo giorno, era alle 16.00. Il mio ex mi ha chiamato, sono stato così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che ha detto era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è accaduto che voleva che me ne tornassi, che mi ama tanto. Sono stato così felice e sono andato a lui che è stato come abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo. Da allora, ho promesso che chiunque conosco che abbia un problema di relazione, sarei d'aiuto a tale persona facendogli riferimento all'unico vero e potente cronometro che mi ha aiutato con il mio problema. Email: drogunduspellcaster@gmail.com potrai inviarlo via email se hai bisogno della sua assistenza nel tuo rapporto o in qualsiasi altro caso.

      1) Incantesimi d'amore
      2) Incantesimi di amore persi
      3) Divorzio Incantesimi
      4) Incantesimi di matrimonio
      5) Incantesimo legante.
      6) Incantesimi di rottura
      7) Sfilare un Amore passato
      8.) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio / Lottery incantesimo
      9) vogliono soddisfare il tuo amante
      Contattare questo grande uomo se hai problemi per una soluzione duratura
      Tramite drogunduspellcaster@gmail.com

      Elimina
  2. (post ironico) il problema è che gli uomini non lo fanno mica apposta....sono proprio fatti così. Se dai loro istruzioni chiare e precise sono fantastici, ma se ti aspetti che prendano da soli iniziative domestiche ahhhhhhh poveri noi!!! ahahahahahaha Comunque bene sono contenta per te

    RispondiElimina
  3. Si basta chiedere hai ragione, il problema, per lo meno per me, che non è quasi mai realizzabile...ovvero chiedere è condizione necessaria ma non sufficiente. Noi abbiamo proprio dei problemi di orario e con quelli c'è poco da fare.

    RispondiElimina

Lasciami un commento o una critica costruttiva.
Per i giudizi sterili, cambia blog